Romano Battaglia
Romano Battaglia è stato un giornalista e scrittore italiano. Nato a Marina di Pietrasanta (Lucca) il 31 luglio 1933, a 18 anni comincia a scrivere per un giornale locale. A 23 anni, vince a Milano un concorso Rai e lavora in un primo tempo per la radio e in seguito per la televisione. . È stato corrispondente per le tre redazioni Rai. Ha collaborato a programmi culturali e condotto numerose rubriche e rotocalchi televisivi di successo. Si è spento nella sua città natale il 21 luglio 2012, nove giorni prima del suo 79° compleanno.
Proprio a proposito della morte, aveva scritto: “Nel corso della vita pensiamo alla morte come ad un avvenimento che dovrà accadere in un futuro lontano e non ci accorgiamo invece che la vita in parte è già passata, è ormai alle nostre spalle. Il tempo è l’unico bene che l’uomo non può accumulare ed è costretto a spenderlo fino all’ultimo spicciolo. Per questo occorre far tesoro di tutto il tempo che abbiamo a disposizione, così sarete padroni dell’oggi e meno schiavi del domani”.

“C'è grande povertà nel mondo: quella delle persone che non sono mai contente di nulla, quella di chi non sa né ridere né piangere, quella di coloro che non sanno dare nulla di sé agli altri. Poi c'è la povertà ancora più gelida: quella dovuta alla mancanza d'amore.”


“L'amore è come l'onda del mare che può infrangersi prima del tempo, ma anche se il vento disperderà la sua schiuma non sarà perduta perché dentro di sé avrà una onda che raggiungerà la riva.”


“Le piante e i fiori sono come i nostri progetti: alcuni non si sviluppano, altri crescono quando meno ce lo aspettiamo.”


Citazioni

“Incontrare un vero amico è il più grande dono che possiamo ricevere in questa vita spesso attraversata da incertezze. È il conforto di sentirci al sicuro con una persona con cui poterci aprire, non dover misurare le parole e andare oltre la superficialità quotidiana. Non importa se sia povera o ricca, la vera amicizia non arriva da un'eredità di famiglia, non è un obbligo, ma un legame indescrivibile che comporta una devozione molto più profonda di ogni altra. Purtroppo ci sono tanti falsi amici disposti a prestarci l'ombrello soltanto quando il tempo è bello.”


“L'amore nasce negli occhi, incomincia con uno sguardo, poi con un sorriso, una luce diversa da quella degli altri occhi. Quando si ama la natura tutte le cose non sono più un mistero. Tu mi hai regalato te stesso. Mi hai regalato la vita.”




“Spesso cerchiamo disperatamente la felicità rincorrendo chimere, senza accorgerci che sono le semplici cose a rallegrarci il cuore: la natura con le sue stagioni, gli amici, l'amore, le risate, una passeggiata sulla riva del mare.”


“La vita è fatta di attimi, come questo che stiamo vivendo. Tutto passa ed il presente è solo un soffio che subito diventa passato mentre poco prima era futuro. Noi tutti scriviamo attimo per attimo la nostra storia e ciò che scriviamo, a differenza del tempo, rimane per sempre.”

Romano Battaglia

Fonte:
https://le-citazioni.it/autori/romano-battaglia/
 

Torna su